Previous Page  8 / 72 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 8 / 72 Next Page
Page Background

6

SETTEMBRE

2019 |

PLUS MAGAZINE

Da alcuni anni il termine “sostenibilità” è

sempre più pronunciato in eventi e conve-

gni. A questa espressione si associa spesso

la definizione

“Economia Circolare”

.

E' un segno dei tempi.

Dopo la crisi del 2008-2010, l’aumento delle

disuguaglianze e il deterioramento dell’am-

biente, ci si è accorti che la crescita econo-

mica, applicando l'attuale modello di svi-

luppo, non è più sostenibile.

La tecnologia può essere un valido stru-

mento per riconfigurare l'intero modello di

sviluppo rendendolo sostenibile nei con-

fronti dell'ambiente, senza pregiudicare la

crescita del benessere. Di questi argomenti

abbiamo parlato nel corso del Festival del-

l'Economia di Trento, con il Professor Enrico

Giovannini, portavoce di ASviS nonché ex

Presidente ISTAT e componente della Com-

missione dell'ILO per il Futuro del Lavoro.

L’INTERVISTA

L'economia sostenibile è una moda

o è una realtà a cui bisogna veramente

guardare in futuro? La sostenibilità è una

chimera o è veramente qualcosa su cui

bisogna investire nei prossimi anni

per non rimanere bloccati nei meccanismi

di mancata crescita?

Non è una chimera, anzi direi che non solo

è l'unica economia degna di essere promos-

sa, perché un'economia insostenibile prima

o poi denuncia tutti i suoi limiti, con tutti i

danni che abbiamo già visto in tutto il mon-

do, ma è una possibilità concreta oggi, non

è un sogno del futuro.

Nell'ambito del Festival dello Sviluppo So-

stenibile, che come ASviS organizziamo or-

mai da tre anni, si è svolta la giornata dedi-

cata alle imprese ed alla finanza.

TECNOFUTURO

I

ntervista

al

P

rofessor

E

nrico

G

iovannini

PORTAVOCE DI

AS

vi

S

di Pietro Gentile

TECNOLOGIA E SOSTENIBILITÀ

Enrico Giovannini